L’industria Delle Criptovalute Potrebbe Vedere Una Nuova Ondata Di Regolamenti

S. Maijoor, presidente del gruppo di lavoro sulle criptovalute, ha esortato le autorità internazionali a cooperare nella regolamentazione del mercato delle criptovalute. Parlando con le autorità del Regno Unito, Maijoor ha pensato che le criptovalute potrebbero causare una crisi finanziaria globale. 

Svegliati dall’FTX

Il Financial Stability Board ha intensificato l’appello alla cooperazione internazionale tra le autorità finanziarie in risposta al crollo di FTX, che ha mandato in tilt il mercato delle criptovalute.

Il Consiglio ha consigliato loro di sviluppare regolamenti che vadano oltre i confini locali. L’osservazione e la formulazione di raccomandazioni sui criteri della finanza internazionale rientrano tra le competenze dell’organismo internazionale.

Inoltre, è composto da influenti organizzazioni finanziarie e dalle principali economie mondiali. Secondo Maijoor, le cose finiranno per diventare una minaccia a causa della crescita esplosiva e delle vulnerabilità strutturali del mercato delle criptovalute.

La stabilità della finanza globale è minacciata dalla crescita non regolamentata delle criptovalute. 

Le autorità di regolamentazione di tutto il mondo stanno attualmente valutando requisiti più severi. Dopo il recente fallimento dello scambio di criptovalute FTX, avvenuto la settimana scorsa, il problema è diventato di nuovo urgente.

In ciascuno dei rispettivi ambiti, le autorità di regolamentazione stanno tutte pensando di intensificare la vigilanza sul settore delle criptovalute. 

La necessità di una cooperazione internazionale

Per quanto riguarda il rapporto di Maijoor, l’FSB stava discutendo la definizione di criteri internazionali per le prescrizioni sulle criptovalute.

Lo studio annuale del Consiglio, pubblicato mercoledì, ha confermato tutte le preoccupazioni di Maijoor sui potenziali pericoli per la stabilità finanziaria.

Il documento ha inoltre sottolineato che molti dei difetti strutturali scoperti nello spazio delle criptovalute sono presenti anche nell’economia convenzionale.

Secondo Maijoor, le proprietà si sviluppano e si consolidano gradualmente. Ha fatto un paragone tra lo stato attuale del mercato delle criptovalute e la scomparsa, trecento anni fa, della Banca di Amsterdam.

Affermando ancora una volta che l’obiettivo dell’FSB è quello di trarre lezioni dal passato. Maijoor è membro esecutivo del consiglio di vigilanza della Banca centrale europea e della banca centrale dei Paesi Bassi.

Secondo lui, molti mercati delle criptovalute presentano un’elevata asimmetria informativa. Ritiene che molte attività di criptovaluta si svolgano al di fuori della legge e in violazione delle normative.

Pertanto, la vigilanza nazionale è ostacolata dalla natura transnazionale dell’innovazione. 

Related Posts